austin2

Orlandina Basket, Austin Freeman è il primo acquisto

austin2

Capo d’Orlando – Primo colpo di mercato dell’Orlandina Basket, che ha annunciato questo pomeriggio l’ingaggio, con un contratto biennale, della guardia Austin Freeman, atleta statunitense classe 1989, nativo del Maryland.

Freeman, guardia di 192 cm ma dalla stazza imponente (pesa 103 kg), è sicuramente un giocatore che fa dell’attacco la sua forza principale, ottimo penetratore, capace di sfruttare al meglio il proprio corpo per resistere ai contatti nei pressi del ferro, è anche in grado di costruirsi il tiro dal palleggio, oltre a possedere un buon tiro dall’arco dei tre punti e delle discrete doti di passatore.

«Freeman è un giocatore di grande talento che saprà infiammare il PalaFantozzi con le sue giocate – ha dichiarato il direttore sportivo Giuseppe Sindoni nel comunicato stampa della società –, è un ragazzo in cerca di rilancio e quindi molto motivato, caratteristica che ben si sposa con la filosofia del nostro club. Non sappiamo ancora che campionato disputeremo ma Austin sarà la nostra guardia titolare e il leader offensivo a prescindere da questo aspetto».

Freeman, a cui nel 2010 fu diagnosticato il diabete, è un prodotto di Georgetown, una delle università più prestigiose nel panorama cestistico della NCAA, dove nell’ultimo anno fece registrare 17 punti di media a partita. Il nativo del Maryland è alla sua seconda esperienza in Italia, dopo quella di Forlì in Legadue nel 2011/2012, la sua prima da professionista, chiusa 21 punti, 4.5 rimbalzi e 3 assist ad allacciata di scarpe. Dopo aver tentato di entrare in NBA attraverso le varie Summer League, nell’agosto del 2012 viene ingaggiato in Israele dall’Hapoel Eilat, prima di passare al Maccabi Ashdod a gennaio viaggiando a 15.6 punti di media. L’anno successivo continua a giocare nel Maccabi Ashdod, ma a dicembre si trasferisce, questa volta in America agli Iowa Energy in D-League dove chiude il 2013/14 con 11.3 punti tirando con il 56% dal campo e il 35% dall’arco, 2.5 rimbalzi e 2.4 assist di media in 43 gare.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close