cabina1

Disagi sulla linea elettrica, la minoranza interroga il Sindaco

cabina

Capo d’Orlando – I Consiglieri comunali di minoranza eletti nelle liste a sostegno del candidato a Sindaco Salvatore Librizzi interrogano il Sindaco sui disagi ricorrenti in contrada Piana e Furriolo, a causa delle problematiche sulla distribuzione dell’energia elettrica.  L”Enel può risolvere solo se l’ Amministrazione Comunale riesce ad individuare un terreno per l’installazione di una nuova cabina. Il consigliere Gaetano Gemmellaro ha raccolto le proteste dei residenti, che ormai da tempo chiedono la soluzione per il miglioramento del servizio sulle loro utenze.

librizziani_pp1

Di seguito il testo dell’interrogazione:

Oggetto: Interrogazione URGENTE – problematiche legate al servizio di distribuzione e misura dell’energia elettrica, zona Piana di Capo d’Orlando Via Consolare Antica/Stradella Furriolo.

I sottoscritti Consiglieri Comunali, Gaetano Gemmellaro, del Gruppo “Democratici per Capo d’Orlando”, Gaetano Sanfilippo Scimonella, Salvatore Alessio Micale e Giuseppe Trusso Sfrazzetto del Gruppo “Librizzi Sindaco”,

premesso che:
– ormai da tempo ci giungono svariate segnalazioni di cittadini residenti a Piana di Capo d’Orlando, Via Consolare Antica/Stradella Furriolo, riferite a problematiche legate al servizio di distribuzione e misura dell’energia elettrica;
– tale criticità, causata da una non corretta e costante distribuzione dell’energia elettrica per uso domestico residenziale, provoca danni ai corpi illuminanti delle abitazioni, agli ascensori, agli elettrodomestici e a tutti gli apparecchi collegati alla rete elettrica, causando notevoli disagi, anche economici ai residenti del luogo;
– con nota del 05/09/2013 prot. n. 1062017 il soggetto distributore di energia elettrica territorialmente competente (ENEL), si è reso disponibile a risolvere tale problematica, richiedendo all’Amministrazione Comunale l’individuazione di un terreno al fine di installare nuovi impianti;
– con nota prot n. 20873 del 11/09/2013 Area Manutenzione e LL.PP. la S.S. risponde ad ENEL Distribuzione S.p.A. come segue: “….. si comunica che la stessa non può essere accolta in quanto questo Ente non possiede aree disponibili”.
considerato che:
a distanza di quasi un anno, l’Amministrazione Comunale non è stata capace a risolvere le criticità succitate anzi ha dimostrato poco interesse ed una completa disaffezione nelle frazioni del comune di Capo d’Orlando, mortificando quotidianamente i cittadini orlandini residenti nelle c.d. periferie;
ritenuto:
necessario, urgente ed immediato risolvere le problematiche legate al servizio di distribuzione e misura dell’energia elettrica nella zona di Piana, Via Consolare Antica/Stradella Furriolo, garantendo ai residenti del luogo stessi diritti e pari dignità di cittadini orlandini;

per quanto sopra premesso, considerato e ritenuto,

i sottoscritti Consiglieri comunali interrogano la S.S. per conoscere e/o sapere; quali iniziative intende intraprendere per risolvere immediatamente e definitivamente tale situazione di
grave disagio.

Chiedono la risposta scritta e l’inserimento all’ordine del giorno nel prossimo Consiglio Comunale.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close