Patti-AeroportoCT

Attivato il servizio transfert per l’aeroporto di Catania

Patti-AeroportoCT
Patti – Il Comune di Patti ha stipulato un accordo con la ditta di trasporti Asya Autonoleggi di Milazzo, per garantire il servizio giornaliero di transfert tra Patti e l’aeroporto di Catania e viceversa. Sono previste quattro partenze giornaliere da Patti, con prenotazione obbligatoria, alle ore 7:30, 11:30, 14:20, e 17:30, mentre dall’aeroporto di Catania sono stati programmati tre rientri, e precisamente alle ore 10:00, 12:00 e 14:30.

Per usufruire del servizio è necessario prenotarsi ai numeri 090-9288585 o 090 -9286986, almeno 24 ore prima della partenza. I punti d’incontro sono stati previsti in via papa Giovanni XXIII° dinanzi la Sidis e in via Playa di fronte il rifornimento Agip. Il servizio di transfert, al costo di 35 euro ciascuno, sarà garantito tutti i giorni, comprese le domeniche e i festivi, a partire da lunedì 9 giugno, sino al 30 settembre 2014. Per i gruppi a partire dalle tre unità è previsto uno sconto di 5 euro ciascuno.

L’iniziativa “Vola con noi… l’Aeroporto a portata di mano” è stata fortemente voluta dal Sindaco, Avv. Giuseppe Mauro Aquino, il quale ringrazia la Asya Autonoleggi per la disponibilità. “Questo servizio offerto ai turisti e a tutti quelli che ne vorranno usufruire – ha detto Aquino – certamente non potrà che avere ripercussioni positive sul territorio. Collegare la nostra Città con lo scalo aeroportuale di Catania rappresenta indubbiamente un incentivo per i turisti a soggiornare nelle strutture ricettive di Patti, a visitare i nostri tesori quali Tindari, la Villa Romana o il centro storico con la bella cattedrale Normanna, a godere delle bellezze paesaggistiche e dei panorami mozzafiato che è possibile ammirare da Sorrentini, e per gustare infine le prelibatezze cucinate nelle strutture enogastronomiche del territorio. Questo servizio è stato più volte auspicato dagli albergatori di Patti, durante i vari incontri promossi dall’Amministrazione comunale con coloro che vivono principalmente di turismo, come gli albergatori, i titolari di B&B e i ristoratori, al fine di trovare insieme le possibili iniziative utili a portare i turisti a Patti durante tutti e dodici i mesi dell’anno. Mi auguro che proprio gli albergatori siano i primi a pubblicizzare tale servizio. Sono certo – ha concluso Aquino – che a fine stagione estiva i numeri ci daranno ragione dell’importanza di questo servizio”

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close