strada torrenova

Strada intitolata a S. Annibale Maria di Francia

strada torrenova
Torrenova –
 Da qualche anno la comunità torrenovese ha instaurato un forte legame di fraterna unione con quella dei padri Rogazionisti di Messina, una unione che è stata confermata anche durante la visita che che la suddetta comunità a tenuto nel centro tirrenico in questi giorni.

Una visita che ha coinvolto i cittadini di tutte le fasce di età e che si è conclusa con la dedicazione di una via cittadina alla figura di Sant’Annibale Maria di Francia. Il santo messinese, nato il 5 luglio 1851 e morto il 1º giugno 1927,  è stato un presbitero italiano, fondatore delle congregazioni dei rogazionisti del Cuore di Gesù e delle figlie del Divino Zelo. Di nobile famiglia messinese, rinunciò a tutti i beni e trascorse molto tempo nel degradato quartiere Avignone della citta dello Stretto, aiutando poveri e malati: è stato proclamato santo da papa Giovanni Paolo II nel 2004.

La via scelta per portare il nome di tale figura emblematica dell’abnegazione sacerdotale è una parallela della via B. Russo che costeggia il nuovo quartiere residenziale. La intitolazione della via cittadina è stata anticipata da una processione per le vie centrali del paese con il simulacro di san Annibale. Nella via è stata poi celebrata una Santa Messa a cui hanno partecipato autorità, cittadini e residenti del quartiere. La rappresentanza rogazionista ha lasciato oggi Torrenova ringraziando tutti per la calorosa accoglienza e per la nutrita partecipazione agli appuntamenti organizzati.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close