guardiafinanzaa

Operazione “Kill Bill”, arrestata una 20enne dalle fiamme gialle

guardiafinanzaa
Barcellona –
Due pistole, munite di caricatore e perfettamente funzionanti, una cinquantina di cartucce di fucile calibro 12,

svariate altre cartucce di cal. 9, tre coltelli a serramanico, un ordigno esplosivo artigianale ed una katana di origine giapponese con lama ben affilata. Questo il piccolo arsenale rinvenuto nell’abitazione di una giovane coppia. La donna, 20 anni, è stata arrestata mentre il marito deunciato. L’operazione, portata a segno dalla guardia di finanza è stata denominata “Kill Bill” prendendo spunto dai due noti film di Quentin Tarantino dove la protagonista, una giovane donna appunto, era capace di utilizzare qualsiasi arma per eliminare i suoi nemici.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close