P1170847(1)

Paese Parallelo (ri)pulisce il monte

P1170847(1)

Capo d’Orlando – Dalla domenica del 20 ottobre 2013 alla domenica del 18 maggio 2014: sette mesi di “controllo” dei volontari di “Paese Parallelo” sul monte della Madonna. L’esperimento funziona, la gente risponde, i cestini sono pieni e logori, alcuni devono essere sostituiti.

Ore 9 di ieri: tutti gli attrezzi pronti per essere usati, facce sveglie, nulla è lasciato al caso:  sacchi e sacchetti di ogni tipo e misura, guanti, e si (ri)parte. Il risultato: dieci grandi sacchi nei quali è stata raccolta la spazzatura depositata nei cestini, già svuotati tre volte.

Lo scheletro essenziale tiene, i sacchetti bianchi per richiamare l’attenzione senza alibi sono tutti nuovamente al servizio dei cittadini: è qui dentro che si buttano i rifiuti e poi la juta riveste ancora quelli nella piazzuola del Santuario in pendant con la pietra arenaria.

Nuovamente un bel colpo d’occhio che riscuote gli apprezzamenti di chi vede all’opera l’associazione. L’importante è fare, fare, fare.

“Eppure mi hai cambiato la vita”, recita ancora la scritta “dedicata”, che è fiero spunto per una riflessione. E se fosse così, se l’associazione, le associazioni, la civicità, se lo stare assieme così potesse realmente cambiarci la vita?! In meglio, ovviamente!

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close