pesce rosso

Sequestro di tonno rosso

pesce rosso

Sant’Agata Militello – Nella serata di sabato il personale dell’Ufficio Circondariale di Sant’Agata Militello della Guardia Costiera ha accertato e represso un’attività illecita di commercializzazione di tonno rosso, vietata dalla normativa nazionale e comunitaria in assenza del previsto documento di cattura (BCD). A seguito di verifica su un veicolo in contrada Cannamellata area portuale, i militari hanno sequestrato 4 esemplari di tonno rosso (BFT) del peso di Kg 760, subito venduti all’incanto. E’ stata elevata una sanzione per 5.500 euro al titolare della ditta, che tentava di mettere illecitamente in commercio gli esemplari sequestrati. L’operazione rientra nella vasta attività di controllo finalizzata ad esperire capillari controlli per quanto concerne tutta l’attività della filiera della pesca, nonché il controllo di tutte illecite nell’area portuale e lungo tutto il litorale di giurisdizione.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close