fallo - sottile

Il Megafono bacchetta Sottile

fallo - sottile

Sant’Agata Militello – Il coordinatore del circolo il Megafono di Sant’Agata Militello Fallo entra in merito alla gestione della cosa pubblica e paragona il modo di gestire l’Amministrazione da parte del Sindaco Castrovinci (che dipinge come dinamica e progressista) con quello del Sindaco di Sant’Agata Militello Sottile, dedita, come definisce nel comunicato, “a dare sempre più spazio alla vecchia politica dei trombati, dei ruffiani e lacchè”. Parole dure che bacchettano l’operato del primo cittadino santagatese e che provengono da chi ha comunque ha sostenuto la sua candidatura  e  continua a far parte della sua coalizione  politica.

“Mentre in un piccolo comune a pochi km da noi TORRENOVA – esordisce Fallo – L’amministrazione dà VALORE a giovani all’interno della cosa pubblica mettendoli in prima persona, l’amministrazione santagatese fa tutto il contrario dando sempre più spazio alla vecchia politica dei trombati, dei ruffiani e lecchè con tanto di benedizione da chi ha mal gestito le varie liste che sostenevano il Dott.Carmelo Sottile. Mentre nel comune di TORRENOVA l’amministrazione in 2 anni di mandato ha portato al compimento la costruzione del palazzetto dello sport, l’asilo nido, alla sistemazione di strade, spiaggia, parco giochi con annessi nuovi giochi, campetti di calcio, ristrutturazione scuola media ecc… Il comune di S’agata nella sua amministrazione e consiglio comunale pensa a come denunciare il consigliere della sedia accanto,oppure pensa a cosa andare a dire in televisione per screditare questo o quel “politichetto” di turno, perché di questi stiamo parlando. Mentre il Sindaco CASTROVINCI con la sua GIUNTA diminuiscono le tasse ai propri cittadini continuando ad offrire il massimo dei servizi. L’amministrazione SOTTILE non trova le soluzioni per migliorare questo paese e renderlo più vivibile,ed a dimensione di CITTADINO. Mentre l’amministrazione CASTROVINCI ha dato una grande spinta ai giovani torrenovesi per l’istituzione della consulta giovanile mettendo al centro proprio i giovani con iniziative a favore dei stessi giovani e delle famiglie. L’amministrazione SOTTILE neanche parla dei giovani, anzi direi che tutti quei giovani che erano candidati nelle liste a sostegno del dott. SOTTILE e non, sono stati completamente allontanati dalla cosa pubblica da tutti quei “politichetti” che siedono all’interno del civico consenso e all’interno dell’amministrazione, per paura di essere schiacciati da quel popolo che ama questa città e che vorrebbe dare e fare tanto per questo paese senza chiedere nulla in cambio, anzi una cosa l’avrebbero chiesta….Un paese più ONESTO, più VIVO, più SOLIDALE verso chi ha più bisogno, un paese che guarda ai GIOVANI e agli ANZIANI, insomma un paese a misura di CITTADINO….Detto ciò continuo ad essere OTTIMISTA che questa amministrazione zoppicante si riprenda presto e diventi come un cavallo di razza pronto per correre e vincere questa sfida….la CRESCITA CULTURALE E SOCIALE di S’agata”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close