100013072699005_

Grasso: autostrade siciliane al collasso, Cas inadempiente

100013072699005_
L’On. Bernardette Grasso, vicepresidente del gruppo Grande Sud-Pid Cp verso Forza Italia all’Ars, torna ad occuparsi dell’argomento autostrade siciliane e lancia pesanti accuse nei confronti del Cas ritenuto dalla stessa “inadempiente”. La Grasso chiede inoltre un coinvolgimento del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, affinché si cerchino di attuare delle misure che siano in grado di fronteggiare l’emergenza delle nostre autostrade. Di seguito pubblichiamo integralmente la nota a firma dell’Onorevole caprileonese:

“Grave situazione del Consorzio autostrade siciliane, sotto il profilo della gestione, del personale, della qualità del servizio reso e dei costi, con gravi ripercussioni sulla sicurezza stradale. Ad oggi il Consorzio autostrade siciliane impegna ingenti somme per l’esternalizzazione di servizi già resi in house a costi contenuti. A ciò si devono aggiungere le gravi carenze sul fronte dell’organizzazione interna e della gestione ma anche le pessime condizioni di sicurezza delle autostrade siciliane, il deficit di bilancio, i continui interventi della magistratura, l’alto indice di mortalità, la mancata conoscenza degli incassi, l’assenza di un piano di rilancio e di programmazione finalizzata al raggiungimento degli obiettivi di economicità, di sicurezza e di razionalizzazione delle spese.  Questo il quadro drammatico della situazione, ma il governo regionale oggi chiede il rinvio della trattazione della materia. Chiediamo pertanto un intervento del governo attraverso il coinvolgimento del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, affinché’ si adottino misure in grado di fronteggiare la grave emergenza”.

 

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close