Due Torri

Il Due Torri distende gli animi col Pomigliano, serpe in Seno?

Due Torri

Piraino – Il Due Torri cerca di distendere gli animi nella polemica scoppiata dopo la sfida di Pomigliano. Con un nuovo comunicato stampa, infatti, il club di Gliaca di Piraino mette in chiaro la propria posizione più che amichevole nei confronti del sodalizio campano. Lo stesso, invece, non si può dire del rapporto tra i tesserati biancorossi e il dirigente granata Vincenzo Seno.

Dopo la gara giocata domenica a Pomigliano e valida per l’ultimo turno del Girone I di Serie D tra le due compagini, infatti, il Due Torri aveva accusato il dirigente campano di aver minacciato e spintonato gratuitamente alcuni calciatori pirainesi. A seguito della nota stampa da parte del Pomigliano che ha strenuamente difeso il suddetto Vincenzo Seno e respinto al mittente le accuse, il club siculo ha pensato bene di precisare il tutto, ribadendo la propria versione dei fatti con un nuovo comunicato, con tanto di file immagine allegato, di seguito riportato.

“L’ASD Due Torri, in riferimento al comunicato di replica del Pomigliano Calcio, tiene a precisare di non essere affatto risentita con il club campano che, anzi, ha mostrato vera amicizia e vicinanza. La singola e triste iniziativa del signor Vincenzo Seno, al quale ribadiamo le accuse di aver minacciato e spintonato i nostri calciatori, non scredita ai nostri occhi un sodalizio composto da persone perbene. Sarebbe auspicabile, tuttavia, non vedere più il sig. Seno sui campi di calcio. A tal proposito il commento lasciato sulla sua pagina Facebook il giorno prima di Napoli-Fiorentina (“vi facciamo VIOLA di botte!!!!!”) che alleghiamo alla presente dovrebbe servire al Pomigliano Calcio per fare opportune valutazioni”.

vincenzosenoprofilo

Col periodo che sta passando il calcio italiano, non sono sicuramente queste le cose di cui tutti coloro che amano questo sport hanno bisogno.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close