paese parallelo

C. d’Orlando: Paese Parallelo, tutto pronto per la festa

L’Associazione Paese Parallelo di Capo d’Orlando festeggia il suo terzo anniversario dalla sua fondazione.  paese parallelo

Sarà ancora l’occasione di sintesi dell’intensa attività svolta sin qui e di confronto su temi sociali e civili, nel pieno rispetto delle idee e delle iniziative ad oggi promosse. L’appuntamento con i soci e simpatizzanti è fissato alle 19 di sabato 10 maggio al primo piano dell’ex Hotel Bristol (già sede dell’ufficio di collocamento)per brindare, relazionare e soprattutto per abbracciare altri elementi di discussione con lo stesso spirito propositivo di sempre.

Dopo l’apertura dei lavori affidata a Sebastiano Giuffrida, la  parola passerà a  Giuseppe Trusso che introdurrà l’interessante tema “ Gli uomini che ascoltano le donne” con i contributi di Angiolella Bottaro e di altre rappresentanti del mondo femminile.  L’altro tema strettamente attuale sarà la raccolta dei rifiuti, che ormai da anni è un intreccio di malaffare a discapito dell’ambiente e dei cittadini. Il titolo è emblematico” La monnezza: business vs ricchezza”. Antonio Puglisi sarà il moderatore degli interventi di Basilio Pedalà, giovane imprenditore orlandino, Enza Maccora e Mario Cicero, sindaci di Sinagra e Castelbuono.

Infine l’avvocato Salvatore Librizzi parlerà  dell’art.5 del D.lgs. 33/2013. Il decreto che garantisce il diritto di accesso agli atti della pubblica amministrazione, con uno sguardo attento su come gli Enti debbano agire nel rispetto della massima trasparenza  di informazione.

Sabato sarà un appuntamento importante per un’associazione che festeggia ma pensa già al lavoro da fare anche per gli anni successivi.  Una porta aperta per tutti i cittadini che vogliono concretamente bene al paese, anche a quello “parallelo”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close