Triscari

Naso: Tav, Vincenzo Triscari d’oro a Montecatini

Triscari

Terza medaglia portata a casa su tre prove disputate per Vincenzo Triscari, fenomeno del tiro a volo siciliano. Il giovane di Naso, tesserato con la società di tiro a volo di Castell’Umberto, ha infatti conquistato la medaglia d’oro nella terza ed ultima prova del GP 2014 giovanile, vincendo anche la competizione.

Al Tav di Montecatini Terme, in Toscana, Vincenzo è giunto in finale con cinque avversari, ottenendo lo stesso punteggio dei rivali in gara. Nel barrage finale, Triscari ha chiuso con 23, stesso bottino di Massimo Morabito. 22, invece, per Manuel D’Arpino, che si è dovuto accontentare del bronzo.

Nello spareggio per l’oro, il nasense ha avuto la meglio al secondo tentativo su Morabito, anch’esso siciliano di Fiumefreddo. Dopo un bronzo e un argento, dunque, Vincenzo Triscari porta a casa l’oro ed è l’unico atleta ad avere centrato tre podi su tre nel GP, che è suo. Il nebroideo, attualmente, è primo anche nella speciale classifica della Perazzi Junior Cup e punta ovviamente al bottino pieno.

Prossimo impegno per il 19enne siculo il 13 luglio quando, presso il Tav Valle Aniene a Roma, si disputerà il criterium nazionale settore giovanile, prova singola ma anche a squadre, che vedrà affrontarsi gli atleti non solo a livello individuale ma anche a livello di rappresentative regionali. Ovviamente Vincenzo farà parte della squadra siciliana. Tutti ci auguriamo un nuovo successo per l’astro nascente del tiro a volo siciliano e italiano che sta stupendo gli addetti ai lavori con i suoi incredibili risultati e il suo purissimo talento.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close