barcellonanapoli

Basket: Barcellona perde a Veroli, sarà derby nei playoff

barcellonanapoli

Derby doveva essere e derby sarà. Barcellona perde a Veroli, si qualifica ai playoff come settima e domenica affronterà l’Orlandina Basket al Palafantozzi, in gara uno dei quarti di finale. La Sigma ha lottato in casa di Veroli, ma i locali necessitavano necessariamente di una vittoria per qualificarsi alla postseason, dato che la vittoria di Ferentino a Verona, poi non concretizzatasi, ma con Ferentino in vantaggio per la maggior parte del match, avrebbe permesso alla squadra di Gramenzi (in vantaggio negli scontri diretti) di arrivare a pari punti, e sopravanzare Veroli eliminandola dalla postseason. Alla fine Veroli si è imposta con il punteggio di 80-73, ma il match è stato vivo fino alla fine, con Barcellona che ha tentato di portare a casa la vittoria in più occasioni.

Purtroppo alla squadra di Calvani è mancato il giusto killer instinct per chiudere la gara quando, nel terzo quarto, con un parziale di 14-2 aveva rimontato l’iniziale svantaggio, portandosi sul +6 (43-49) al 24′, prima di subire un controparziale di 19-4 nel resto del periodo che ha subito riportato Veroli in carreggiata sul +9. Nell’ultimo periodo poi Barcellona prova l’ennesima rimonta, riesce a tornare fino al -2, ma Veroli risponde subito con un 10-0 che di fatto chiude la gara quando mancano 4′ al termine.

Barcellona chiude dunque la regular season al 7° posto, a quota 34 punti, insieme al suo avversario odierno, che però supera i giallorossi negli scontri diretti, avendo vinto anche al PalAlberti. Non certamente un campionato brillantissimo per la squadra di Bonina, che ad inizio anno aveva certamente tutt’altre aspettative per i suoi. Vedremo se il tanto atteso derby contro l’Orlandina potrà dare un senso alla stagione dei barcellonesi.

Prima Veroli – Sigma Basket Barcellona 80-73 (22-18; 43-38; 62-53)

Barcellona: Young 15, Toppo 9, Natali 2, Collins 20, Filloy 11, Maresca ne, Ganeto 4, Iurato ne, Pinton 3, Fantoni 9. Coach: Marco Calvani.

Veroli: Sanders 22, Cittadini 14, Tomassini 1, Samuels 16, Casella, Rossi 4, Ondo ne, Giammò ne, Blizzard 15, Carenza 3. Coach: Marco Ramondino.

 

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close