scrutatori

Naso: il presidente del consiglio chiede sorteggio pubblico per gli scrutatori

index

Sorteggio pubblico e non nomina diretta per gli scrutatori è quanto chiede il dottore Bevacqua in una lettera indirizzata al Sindaco di Naso, ai componenti della Commissione Elettorale, ai capigruppo del Consiglio Comunale, al Segretario Comunale e al Dirigente dell’Area amministrativa, in occasione delle Elezioni Europee del 25 maggio 2014.
‹‹Il sorteggio degli scrutatori è l’unico criterio che garantisce imparzialità e trasparenza da parte dell’amministrazione comunale – scrive il presidente del consiglio comunale – superando le logiche clientelari ed i favoritismi dati dall’utilizzo del criterio della nomina diretta››.
Le 714 persone iscritte all’albo avranno così le stesse possibilità, afferma il dottore Bevacqua nella lettera, di svolgere questo servizio ed accedere, conseguentemente, agli emolumenti previsti.
‹‹Si colga l’opportunità di confermare la scelta di un metodo che non lasci margini di discrezionalità e che superi una “cattiva pratica” che ha creato, anche nel recente passato (vedasi le ultime elezioni nazionali), non pochi malumori nella collettività››.
Intanto da ieri presente sull’albo pretorio on-line la convocazione dei componenti della Commissione Elettorale Letizia, Portinari e Triscari per giorno 2 maggio all’Ufficio Elettorale di via Amendola ex Pretura.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close