rotonda

C. d’Orlando: la segnaletica della rotonda è sbagliata! Ma anche a Brolo!

rotonda

Incredibile ma vero. La segnaletica posizionata nella nuova rotonda realizzata sul lungomare Andrea Doria nei pressi del faro è sbagliata. I cartelli che indicano l’obbligo di svolta a destra, posizionati in tutti e tre gli incroci che immettono nella rotatoria dovrebbero invece indicare “il passaggio obbligatorio a destra”.

In pratica il segnale che andrebbe posizionato dove è attualmente presente quello sbagliato non deve segnalare l’obbligo a svoltare (quello che invece indica adesso) ma che “bisogna superare l’ostacolo”, in questo caso la rotatoria, obbligatoriamente a destra.

Eppure basterebbe poco per risolvere il problema. Si perché il segnale corretto non è altro che lo stesso ma con la freccia bianca puntata verso il basso (foto di seguito). Potrebbe sembrare una cosa da nulla ma fatto sta che l’attuale segnale stradale, posizionato all’interno della rotonda, indica “l’obbligo a svoltare a destra” e cioè, una volta entrati, l’obbligo, secondo l’indicazione, di uscire al primo incrocio, quando invece sappiamo bene che non è esattamente così.

102

Ma Capo d’Orlando può consolarsi. Si perché gli stessi segnali stradali sono stati posizionati, in maniera errata, anche alle rotonde di Brolo e precisamente in quella nei pressi del centro commerciale “La Filanda” e all’ingresso del centro cittadino.

Insomma, va bene le rotonde che in effetti agevolano e di molto il traffico veicolare, ma che almeno i segnali stradali siano quelli giusti! Speriamo che leggendo questo articolo, chi di competenza, provveda a rimediare all’incredibile “distrazione”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close