polizia

Sant’Agata M.llo: la Polstrada rintraccia ed arresta un ricercato

polizia

Era ricercato dalle Forze dell’Ordine perché destinatario di due ordini di carcerazione emessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Como per condanne, passate in giudicato, relative ai reati di porto abusivo di armi e violazione delle prescrizioni della sorveglianza speciale.

Il quarantaduenne di Castelvetrano,  Angelo Portuesi Battista, con numerosi precedenti di polizia tra cui stupefacenti, ricettazione, furto, evasione e minacce, è stato rintracciato dagli agenti della sezione di Polizia Stradale di Sant’Agata Militello ai caselli autostradali di quel centro durante specifici servizi di prevenzione. Viaggiava a bordo di un’autovettura sottoposta a controllo.

L’uomo, su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica di Patti dott. Luca Melis, è stato tradotto in nottata presso la Casa Circondariale Gazzi di Messina.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close