tares santo stefano

S. Stefano C.: il Sindaco “Necessario prendere provvedimenti sul tratto autostradale S. Stefano- Cefalù”

 tares santo stefano

Troppi incidenti negli ultimi tre anni nel tratto autostradale che collega il paese delle ceramiche con Cefalù. L’ultimo della serie ad essere inaugurato forse troppo frettolosamente, si legge in un comunicato stampa diramato dal sindaco del comune di S. Stefano, e senza una puntuale verifica delle condizioni di agibilità e sicurezza, necessari ad un tracciato trafficato come questo.

Sono state queste le motivazioni che hanno spinto il primo cittadino di S. Stefano di Camastra, Francesco Re, a scrivere al Presidente del C.A.S. Regione Sicilia, al Presidente della Regione Sicilia, al Ministro delle Infrastrutture, al Direttore Generale ANAS, all’Assessore regionale delle Infrastrutture e Viabilità, per reclamare lo stato di particolare gravità in cui si trova il manto autostradale che collega il casello di S. Stefano di Camastra alla corsia di marcia direzione Palermo-Messina, il cui pronunciato avvallamento rappresenta costante e continuo pericolo alla sicurezza dei veicoli e quindi alla incolumità dei viaggiatori.

Urge– comunica il primo cittadino- che ognuno per le proprie competenze di merito, ponga in essere ogni e qualsiasi azione volta alla rimozione della grave ed incombente condizione di pericolo rappresentata, prima che possa ulteriormente allargarsi la tragica lista di incidenti autostradali. 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close