barctor

Barcellona: la Sigma resiste solo due quarti, vince Torino 86-76

barctor

Dura solo due quarti la Sigma Barcellona di Marco Calvani, che esce sconfitta dal PalaRuffini di Torino per 86-76 dai padroni di casa. Una partita che è stata sempre in mano della Manital Torino, che ha meritato la vittoria giocando con un’ottima intensità per 40′, mentre i siciliani, dopo un buon primo tempo, sono spariti dal campo nel secondo. Il primo periodo infatti era terminato 27-18 per Torino ed alla fine del primo tempo Barcellona si trovava ancora sul -6, 42-36, grazie alle giocate di un ottimo Young, il migliore dei giallorossi con 20 punti. Torino, nonostante un Mancinelli a mezzo servizio, al rientro in campo dagli spogliatoi ha sfruttato bene le mani sapienti di Amoroso e Bowers, ben supportati da Gergati e Wojciechowski, che hanno dato il via al break del terzo quarto che ha permesso ai locali di portarsi addirittura sul +17 al 30′, chiudendo di fatto la gara in anticipo, lasciando che il quarto periodo fosse solo un contorno della gara e non il piatti principale.

La squadra di Coach Calvani certamente non è tornata dagli spogliatoi con la carica giusta, venendo travolta dagli avversari, vogliosi di accaparrarsi il posto migliore ai playoff andando all’inseguimento di Orlandina e Biella, appaiate al secondo posto a quota 38, appena due punti sopra i torinesi. Barcellona invece resta al sesto posto in classifica con 32 punti, con il fiato sul collo di Veroli, che con la vittoria di oggi è a soli due punti dai giallorossi e domenica prossima avrà un turno tutt’altro che probatorio contro un’Imola già retrocessa da mesi, mentre Barcellona se la vedrà contro Napoli nel prossimo turno.

Se ambedue le squadre dovessero vincere, all’ultima giornata si assisterà ad un vero e proprio spareggio per il sesto posto, con Veroli che avrà il match point in casa e potrà avvantaggiarsi del fatto di aver già vinto la gara di andata al PalAlberti lo scorso gennaio con Ducarello sulla panchina dei siciliani.

Manital Torino – Sigma Barcellona 86 – 76 (27 – 18; 42-36; 67-50) 

Torino: Evangelisti 12, Sandri 4, Amoroso 19, Steele 11, Bowers 12, Mancinelli 3, Baldasso, Wojciechowski 13, Zanotti, Gergati 12. Coach Stefano Pillastrini.

Barcellona: Young 20, Toppo 8, Maresca 9, Natali 3, Collins 12, Filloy 3, Varotta ne, Fantoni 6, Pinton 6, Ganeto 9. Coach Marco Calvani.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close