carabinieri

Tortorici: arrestato 17enne per tentato furto in abitazione

carabinieri

Nella notte tra venerdì e sabato scorsi a Tortorici, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato in flagranza di reato un 17enne, con precedenti di polizia, per tentato furto in abitazione.

Intorno alle 01.30, perveniva all’utenza del 112 una chiamata anonima che segnalava la presenza di due soggetti in una via del paese, i quali stavano forzando la porta d’ingresso di un’abitazione. Immediatamente giunta una pattuglia sul posto, i militari dell’Arma notavano due soggetti che, accortisi della presenza dei Carabinieri, tentavano di darsi alla fuga uscendo dall’edificio ma venivano immediatamente bloccati dai militari. Insieme al 17enne, i Carabinieri identificavano l’altro soggetto in un quattordicenne che veniva quindi poi consegnato ai propri genitori in quanto non imputabile. I Carabinieri, da un primo sopralluogo accertavano il danneggiamento della porta d’ingresso, risultata scardinata e dei segni di effrazione di una finestra che accede al bagno. I militari rinvenivano poi, a seguito di perquisizione, vari attrezzi da scasso tra cui cacciaviti, una tenaglia, una pinza ed uno scalpello, tutti posti sotto sequestro. A seguito dell’evidenza del reato di tentativo di furto da parte dei due minori, i Carabinieri traevano in arresto il 17enne che, dopo le formalità di rito, veniva quindi accompagnato, su disposizione della Procura dei Minori, presso il Centro di Prima Accoglienza di Catania.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close