Incidente-Palermo-Messina

Cefalù: incidente mortale sulla A20, quattro vittime tra cui una bambina

Incidente-Palermo-Messina

All’altezza di Cefalù, un autocompattatore giunto all’interno della galleria Battaglia, ha perso il controllo del mezzo ed è rimasto al centro della sede stradale. Due auto, una Station Wagon e una Smart, sopraggiunte qualche secondo dopo non hanno potuto evitare il grosso mezzo.

Chi era sul posto ha raccontato di avere visto una scena raccapricciante. Incidente mortale in una galleria sulla A20 Palermo-Messina, all’altezza di Cefalù. Al momento il bilancio accertato è di quattro morti. Le vittime sono l’autista di un autocompattore, e altre tre persone, tra cui una bambina. Ci sarebbero anche tre feriti gravi, tra cui una donna incinta. Le notizie sono ancora frammentarie: non si conoscono le generalità delle vittime.

Secondo una prima ricostruzione un autocompattatore giunto all’interno della galleria Battaglia ha perso il controllo del mezzo e si è piantato al centro della sede stradale. Due auto, una Station Wagon e una Smart, sopraggiunte qualche secondo dopo non hanno potuto evitare il grosso mezzo e si sono schiantate sull’autocompattatore. Le due vetture sono andate totalmente distrutte. Qualche attimo dopo anche un pullman, che non è riuscito a frenare, si è schiantato contro le altre macchine.

Sul posto i medici del 118 e l’elisoccorso. Nel tratto di autostrada si è creata una fila lunga tre chilometri. Il traffico è stato interrotto in entrambe le direzioni.

(Fonte Palermotoday.it)

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close