Cairoli

Patti: Antonio “Tony” Cairoli diventa un film

Cairoli

Antonio “Tony” Cairoli star di un film. Il pilota motociclistico di Patti sarà infatti il protagonista di un film-documentario sulla sua vita e sul mondo del motocross.

A girare la pellicola saranno Nick Janssen e Jean-Paul Maas, due registi che già in passato con “Living for the Weekend”, un altro documentario sull’universo delle due ruote, hanno sbancato i botteghini di Olanda e Belgio, sfruttando la passione del pubblico per i motori.

Le riprese per il film cominceranno giorno 7 aprile, prima del quarto appuntamento col Mondiale di Tony Cairoli, la gara di Arco di Trento. Le telecamere, oltre a riprendere le varie sessioni in pista del campione pattese, seguiranno Cairoli anche nella sua abitazione romana, sulla pista di Malagrotta e nella dimora della sua fidanzata olandese Jill Cox. Punto focale del film, la storia del giovane Cairoli che, partito dalla Sicilia sommerso da ostacoli e pregiudizi, riesce ad emergere nel difficile mondo delle moto fino a diventare uno dei piloti più forti della storia delle due ruote.

Il trailer del film sarà disponibile a metà luglio. Per il momento sono previste solo le versioni inglese e olandese della pellicola cinematografica, con sottotitoli in italiano. Se il pubblico della penisola apprezzerà, possibile anche la traduzione nella nostra lingua.

Tony Cairoli ha conquistato ben sette titoli mondiali di motocross, cinque dei quali consecutivamente nella categoria MX1. L’ultimo sigillo del campione di Patti è arrivato nel 2013.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close