Gallo_Acquedolci

Acquedolci: danneggiata auto del Sindaco che accusa consigliere dell’atto intimidatorio

Gallo_Acquedolci
Durante i lavori del Consiglio Comunale di ieri sera, 27 marzo, il sindaco di Acquedolci avv. Ciro Gallo, ha annunciato di aver sporto denuncia alle autorità giudiziarie nei confronti di ignoti per un grave atto intimidatorio, con il danneggiamento della sua auto durante le ore notturne, nei giorni successivi alla infuocata seduta del precedente Consiglio comunale, seduta che si era conclusa con la sospensione dei lavori.
Il sindaco ha anche informato il Consiglio e il numeroso pubblico presente che quell’atto si inquadrava nel solco di una situazione indecorosa di rissosità della politica locale. Il sindaco ha rivolto a tutti un invito alla moderazione, ribadendo che nell’azione politica e soprattutto quando si occupa una rappresentanza istituzionale non si può agire con la violenza.
La denuncia è stata sporta contro ignoti, ma grazie alle videocamere installate nella zona dove era parcheggiata l’auto del sindaco, è stato individuato il responsabile del gesto intimidatorio. La dichiarazione del sindaco si è conclusa con un clamoroso invito, rivolto ad un consigliere che non ha pronunciato il suo nome, di prendere le conseguenti decisioni ed assumersi le proprie responsabilità, recandosi il giorno dopo in segreteria del comune e presentare le proprie dimissioni.
Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close