streetart

C. d’Orlando: “Make Your Mark”, weekend all’insegna della street art

streetart

Weekend all’insegna dell’arte di strada a Capo d’Orlando. Nei giorni 29 e 30 marzo infatti prenderà il via l’evento “Make Your Mark”, organizzato dal Comune con il patrocinio del GAI (Giovani Artisti Italiani).Questa mattina, alla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa, sono state elencate le attività che si svolgeranno in questo fine settimana artistico. Si partirà sabato 29 marzo, quando, intorno alle ore 15, 20 giovani street artist, writers e urban painters provenienti da tutta Italia, esprimeranno la propria creatività sui tombini ubicati nell’isola pedonale di Capo d’Orlando. Alle ore 22:30 verrà poi designato e premiato il vincitore tra i giovani street artist partecipanti. Sempre nell’isola pedonale, dalle 21 alle 24, esibizione dei gruppi rap Banda dei Sikani, Kanaglia e Love Die. Giorno 30 marzo infine, in piazza Trifilò, il vincitore, dalle ore 11:00, dipingerà il muro messo a disposizione come oggetto di un più grande intervento artistico.

makeyoumark

Dal 29 marzo al 3 aprile inoltre il muro della biblioteca comunale, verrà dipinto secondo le tecniche grafiche ed espressive del noto street artist Lucamaleonte. All’interno della stessa biblioteca, sabato 29 e domenica 30 marzo sarà possibile ammirare la mostra fotografica riguardante la street art nel mondo grazie agli scatti di street artist e fotografi di arte urbana, che vanno da città europee come Amburgo, Barcelona e Londra fino alle brasiliane Belo Horizonte e San Paolo.

“Il progetto nasce dalla voglia di portare la street art a Capo d’Orlando, racconta la curatrice del progetto Viviana Franchina – per farla conoscere a questa fantastica città. Abbiamo contattato artisti da tutta italia, che sono stati ben felici di venire qui in Sicilia ad esportare le proprie tecniche e le proprie idee, più Lucamaleonte, uno dei più famosi street artist del mondo. Inoltre vorrei ricordare il contest fotografico su Instagram, dove la migliore foto al termine della manifestazione verrà premiata con una maglietta personalizzata. Sono davvero orgogliosa di aver portato avanti questo progetto e ringrazio l’assessore Milone ed il sindaco Sindoni per l’opportunità.”

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close