LA REGIONE FINANZIA LA SISTEMAZIONE DEL QUARTIERE FERRARA


È stata ritenuta ammissibile da parte della Regione Siciliana, superando di molto i punteggi previsti dal Bando, la richiesta di finanziamento del progetto “Interventi di sistemazione degli spazi urbani del quartiere Ferrara finalizzati al miglioramento delle condizioni ambientali ed a contrastare il rischio idrogeologico connesso al torrente Pozzo”.

Un progetto di straordinaria importanza, presentato nell’ambito della misura per l’emergenza ambientale, che ammonta ad € 1.175.000,00.

A darne notizia al Sindaco è stato l’on. Giuseppe Laccoto  attraverso una lettera ufficiale inviata ieri.

Salvo Messina, il sindaco di Brolo, si è mostrato notevolmente soddisfatto per il lavoro fatto dagli uffici e ha tenuto a ringraziare l’on. Laccoto che ha seguito in questi mesi tutto l’iter amministrativo a Palermo. Lo stesso Laccoto, nella lettera, ha avuto modo di affermare: “Nell’attuale contesto economico finanziario del panorama nazionale e regionale questo si tramuta in un vero e proprio miracolo sia per la realizzazione del progetto in se ma anche per il conseguente indotto economico e occupazionale”.

 

Il progetto prevede, aggiunge Salvo Messina, la realizzazione  di nuovi  tratti stradali e le relative reti di sottoservizi migliorando l’accessibilità e la fruibilità delle nuove aree di via Ferrara, ma forse la parte più importante del progetto, è quella che riguarda la copertura e la sistemazione del torrente pozzo che metterà in  sicurezza quella zona, a rischio idrogeologico. Una prima parte del torrente era stata messa in sicurezza diversi anni fa’, con questo progetto si completerà  un’opera di straordinaria importanza per i cittadini Brolesi.

Il prossimo passaggio sarà la realizzazione del progetto esecutivo, attraverso il quale si potrà permettere l’avvio della gara, dice ancora il sindaco: “ Con i tempi della burocrazia non sappiamo se riusciremo a vedere l’opera  entro la fine di questa legislatura, ma siamo ugualmente soddisfatti di aver messo un nuovo piccolo tassello per rendere il futuro del nostro territorio ancora più sicuro”.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close