Mays_Biella

C. d’Orlando: uno strepitoso Mays trascina l’Upea alla vittoria a Trieste

Mays_Biella
L’Orlandina Basket espugna con autorità il PalaTrieste e trova due punti importantissimi, rimanendo da sola al secondo posto nella classifica di Adecco Gold. Trieste parte bene, ma subisce i bianco-blu dalla metà del primo quarto, tenta più di una volta di recuperare lo svantaggio, ma i paladini fanno ripetutamente la voce grossa, impedendo ai padroni di casa di rientrare. Monumentale la prova del play americano Mays, che realizza 24 punti (4/5 da due e 4/5 da tre) in 29 minuti, conditi da 6 rimbalzi, 5 assist e 4 palle recuperate che gli valgono un 34 di valutazione finale.

La partenza sprint dei padroni di casa, guidati da Diliegro e Ruzzier, sembra mettere in difficoltà i paladini, che vanno subito sotto per 11-6, ma Mays alza l’intensità difensiva, ruba palla sul palleggio di Ruzzier e riporta i suoi in parità (13-13). I friulani non trovano il canestro e Portannese e Laquintana possono continuare il break paladino portandolo sullo 0-11. Il primo periodo di gioco si chiude sul 13-20.

La seconda frazione si apre con la tripla di Harris, ma gli risponde immediatamente Basile con la bomba da 7 metri e mezzo. Anche Ruzzier mette la tripla, la difesa paladina è strettissima e Laquintana, Nicevic e Mays incrementano il vantaggio paladino fino al +11 (19-30). Wood e Carra non ci stanno e accorciano le distanze (26-32), Nicevic ci mette una pezza dalla sua mattonella, ma Candussi e la tripla di Wood fanno sentire il fiato sul collo ai bianco-blu: -3 (31-34). Coach Pozzecco chiama time-out, al rientro Coronica manda Nicevic in lunetta, che porta a cinque le lunghezze di vantaggio (31-36). Mays in contropiede si ferma e tira dall’arco e l’appoggio Valenti manda le squadre negli spogliatoi sul +10 (31-41).

Mays ed Archie danno spettacolo con l’alley-oop che apre il terzo parziale, i friulani tentano di riavvicinarsi con Diliegro ed Harris, ma replica Mays, che nei momenti importanti risponde sempre presente, rigettando Trieste sul -11 (35-46). Harris realizza il -8, Archie fa solo 1/2 dalla lunetta e Diliegro può accorciare ulteriormente le distanze (41-47). Arrivano però le bombe di Portannese e Soragna a vanificare il nuovo tentativo di rimonta triestino (43-53). I padroni di casa sono sempre lì, cercano di riavvicinarsi ai paladini, ma Nicevic e Mays continuano a far frusciare la retina mantenendo il vantaggio sul +11. Trieste tenta in tutti i modi di fermare i ragazzi di coach Pozzecco, che però si inventano soluzioni alternative e vanno sul nuovo massimo vantaggio: +15 (51-66). La risposta biancorossa arriva da Wood, il terzo quarto si chiude sul 56-68.

In avvio ultimo quarto Trieste prova ancora a riavvicinarsi, le difese sono aggressive e Nicevic dalla lunetta realizza il +14 paladino (60-74) a 6 minuti dal termine. L’Upea inizia a giocare col cronometro, Harris mette il -12, Basile dalla lunetta fa 2/2 e Diliegro ed Harris fanno tornare Trieste di nuovo sotto la doppia cifra di svantaggio (68-77). Mays subisce un fallo antisportivo da Diliegro e fa 2/2 ai liberi, i bianco-blu sono ancora avanti di 11 lunghezze. Un fallo in attacco più il tecnico fischiato a Nicevic lo mandano fuori per 5 falli, ma l’aggressività di Mays in difesa frutta il +12 paladino (appoggio in contropiede più tiro libero aggiuntivo). Nell’ultimo minuto e mezzo di gioco la tensione in campo è alle stelle, i contatti di Mays fanno innervosire Carra, gli ospiti riescono sempre a trovare soluzioni in attacco, al contrario dei biancorossi, trovando Valenti sotto canestro che può tranquillamente appoggiare. La gara si chiude sul 74-84 con la schiacciata di Harris.

Acegas Trieste – Upea Orlandina Basket 74-84 (13-20; 31-41; 56-68)
Trieste: Tonut 2, Harris 20, Ruzzier 8, Diliegro 23, Wood 14, Coronica, Candussi 2, Carra 5, Urbani e Norbedo n.e. Coach: Eugenio Dalmasson.
Orlandina: Basile 5, Soragna 3, Laquintana 7, Nicevic 13, Portannese 17, Mays 24, Archie 10, Ciribeni, Valenti 5, Busco n.e. Coach: Gianmarco Pozzecco.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close