vittoria!

Brolo: tabù sfatato, l’Elettrosud Volley vince con Corigliano!

vittoria!

“Clamoroso al Cibali”, avrebbe detto qualcuno. O al “PalaTorre”, in questo caso. L’Elettrosud Volley Brolo, all’ultimo tentativo, riesce nell’impresa di vincere una partita nel campionato di A2 di pallavolo maschile e può finalmente esultare col proprio pubblico dopo un’annata davvero tribolata.

La prima vittoria stagionale dell’Elettrosud arriva infatti proprio al fotofinish della regular season. I biancoblù brolesi battono per 3 a 2 i calabresi del Caffè Aiello Corigliano (20-25, 25-21, 23-25, 25-20 e 15-11 la progressione dei set)  e si preparano, con un nuovo morale, ad affrontare i playoff che partiranno già da mercoledì prossimo.

Bella e spumeggiante la gara “storica”. Gli ospiti partono subito a razzo e vincono il primo set per 25 a 20 dopo aver effettuato l’allungo decisivo a ridosso del timeout tecnico. Risponde con orgoglio la formazione brolese nel secondo parziale. Visentin e compagni non vogliono perdere l’ultima occasione per regalare almeno una vittoria agli appassionati brolesi che anche questa volta non fanno mancare il loro sostegno sugli spalti. Arriva così la parità nel conto dei set, con Brolo che vince il secondo parziale per 25 a 21. Terzo set combattuto punto a punto fra le due squadre. I due opposti in campo, Gromadowski per l’Elettrosud e Williams per il Caffè Aiello, duellano a distanza. Il set si mantiene in equilibrio fino alla fine, con i rossoneri calabresi che hanno la meglio sul filo di lana (23-25). Elettrosud indomita e battagliera nel quarto set. Troppa è la voglia di vincere l’incontro. E così, ancora una volta, Sesto (alla partita numero 125 in maglia biancoblù) e Santangelo suonano la carica. Entra in campo il giovanissimo Vitanza e, dai nove metri, fa la differenza portando in vantaggio l’Elettrosud che sprinta ed arriva ancora alla parità di set (25-20). Si chiude, quindi, con il tie-break. Partono meglio gli ospiti con un buon Cernic (0-3) e timeout Brolo. Al ritorno in campo la formazione brolese prende fiducia e, sospinta dal pubblico, si riporta in parità. Al cambio di campo sono però gli ospiti ad essere in vantaggio (6-8). Gromadowski trascina l’Elettrosud e riporta i biancoblù in vantaggio. Bene a muro con Sesto e Santangelo (autore di una splendida partita), i siciliani volano nelle fasi finali del tie-break. Chiude i conti Giustiniano con un pipe che scatena l’ovazione del pubblico presente.

Hanno diretto l’incontro i sigg.ri Frederick Moratti (1° arbitro) della sezione di Frosinone e Gianluca Bertoletti (2° arbitro) della sezione di Roma.

Tabellino incontro:

Elettrosud Brolo: Sesto 11, Santangelo 17, Gromadowski 26, Visentin 2, Vitanza 1, Muscarà 3, Giustiniano 16, Colarusso, Guglielmo (L). n.e. Bonina e Mirenda. All. Cortese.

Caffè Aiello Corgiliano: Fabroni, Williams 23, Cernic 10, Tosi 1, Bortolozzo 11, Festi 9, Tomasello, Galaverna 16, Rivan (1°L), Casciaro (2° L). n.e. Ritacco, Santucci, Borgogno e Russo. All. Totire.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close