arrestati camelot

S. Agata M.llo: confermatle misure cautelari per gli indagati dell’ operazione Camelot

arrestati camelot
Arresti domiciliari confermati per Giuseppe Contiguglia, e Calogero Silla, confermato anche il divieto di dimora nel comune di Sant’Agata Militello per l’architetto Carmelo Gambadauro e l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria nei confronti della collaboratrice amministrativa Maria Grazia Meli Bertolone: queste le decisioni prese dal tribunale del Riesame di Messina, che ha quindi respinto i ricorsi per la revoca delle misure cautelari proposti dai legali di questi cinque indagati nella operazione “Camelot”.   Le altre persone raggiunte da provvedimento cautelare non si erano appellati al Riesame. I legali di parte hanno dichiarato di attendere il deposito delle motivazioni e in un secondo momento valutare le possibilità di un ricorso in Cassazione.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close