patti pp

Patti: importante passo avanti per lo spostamento degli uffici INPS

patti pp

Si è svolto questa mattina l’incontro tra il Sindaco di Patti, Avv. Giuseppe Mauro Aquino, e il dirigente provinciale dell’Inps, Dott.ssa Giuseppina Malaspina. Il primo cittadino, insieme alla dirigente provinciale e al responsabile della sede di Patti, Dott. Enzo Lo Re, ha effettuato un sopralluogo presso gli ex locali del Consorzio Intercomunale “Tindari-Nebrodi” di via Vittorio Emanuele, accompagnato dal Presidente del Consorzio, Dott. Armando Lopes, per valutare la possibilità di allocare temporaneamente in quello stabile gli uffici dell’Inps. Da parte dei vertici dell’istituto di previdenza sociale è stata espressa ampia disponibilità a eseguire lo spostamento degli uffici in quella sede.

Il Sindaco Aquino ha inoltre proposto di allocare in quello stabile i vari uffici, mentre gli sportelli aperti al pubblico di realizzarli a pochi metri di distanza, al piano terra dei nuovi locali del Consorzio in via XX Settembre; un luogo sicuramente più accessibile dall’utenza. Da parte del Presidente del Consorzio è arrivata ampia disponibilità. Si attende adesso il parere dell’Assemblea dei Sindaci dei Comuni aderenti al Consorzio e del Consiglio di Amministrazione. Sul fronte lavori, intanto, si è appreso che la ditta dovrebbe completare i lavori entro due mesi. Subito dopo la sede di via Papa Giovanni XXIII sarà nuovamente riaperta.

“Un ringraziamento doveroso – ha detto il Sindaco – mi sento di rivolgerlo al Presidente del Consorzio Intercomunale “Tindari-Nebrodi” per aver accolto prontamente il mio invito a mettere a
disposizione i locali dell’ex sede in via Vittorio Emanuele per il trasferimento momentaneo degli uffici dell’Inps. Sono certo che anche l’Assemblea dei Sindaci che incontrerò lunedì prossimo, e il
Consiglio di Amministrazione, saranno ben lieti di mettere gratuitamente a disposizione dell’Inps questi locali, alleviando così i disagi ai cittadini, che oggi si vedono costretti a recarsi a Barcellona
Pozzo di Gotto, a Sant’Agata di Militello o a Messina, per interloquire con l’Inps. Nel corso del sopralluogo di stamane – ha concluso Aquino – la Dott.ssa Malaspina mi ha confermato la
strategicità dell’Agenzia di Patti, con un ampio bacino di utenza che gravita intorno a quest’ufficio e un consistente carico di lavoro. Non vi è pertanto nessun proposito dell’Inps di chiudere l’Agenzia
di Patti”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close