autocarabinieri_pp

BRUTTA STORIA: 4 RUMENI IN MANETTE


Sirene spiegate ieri sera per il centro paladino. I carabinieri della stazione di Capo d’Orlando hanno arrrestato 4 persone perché tentavano di rubare indumenti raccolti e destinati a famiglie bisognose. 4 rumeni, tre donne ed un uomo, sono finiti in manette dopo essere stati sorpresi in Piazza Trifilò mentre cercavano, aiutandosi con un ramo, di trafugare, dagli appositi contenitori, vestiti usati ma che vengono solitamente devoluti a coloro che realmente ne hanno bisogno. Un furto tra poveri con l’aggravante che una delle donne aveva con se un neonato e che durante il tentativo di furto venivano anche selezionati gli indumenti migliori. I 4 sono già stati trasferiti al carcere di Gazzi a Messina.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close