consulta 2

Torrenova: la Consulta giovanile chiede notizie su concorso Creazione Giovani

consulta 2
I giovani della “Consulta giovanile di Torrenova”, un’istituzione democratica autonoma senza fini di lucro, aperta a tutti i giovani della città di Torrenova che mostrano interesse e partecipazione alla vita sociale, politica, associativa ed amministrativa torrenovese, che insieme a tanti giovani siciliani, hanno partecipato al progetto della Regione Sicilia ” Creazione Giovani”, aspettano ancora notizie per la pubblicazione delle graduatorie di tale concorso.

La Cgil Sicilia ha, a tal proposito, inviato qualche giorno fa presso l’Assessorato alla Famiglia, Lavoro e Politiche Sociali una lettera per chiedere chiarimenti rispetto a questo bando di cui si aspettano da mesi le graduatorie “Crediamo che la Regione– scrive la cgil- specie per un bando dedicato a progetti giovanili che prevedono delle tempistiche stringenti, non possa far passare tutto questo tempo“.

il progetto  Giovani protagonisti di sé e del territorio (Crezioni Giovani)” della Regione Siciliana nasce con lo scopo di riconoscere il giusto spazio al talento, al merito e alle capacità delle giovani generazioni per fare dei giovani siciliani il principale elemento di trasformazione dei propri contesti locali.

A seguito delle molte segnalazioni ricevute dai giovani partecipanti al progetto –si legge nella lettera firmata dal Segratario CGIL Sicilia Ferruccio Donato, indirizzata sia all”assessore Bonafede ( famiglia, lavoro e politiche sociali) che al Dirigente Politiche Familiari, Giovanili e per la Tutela dei Minori, Alberto Pulizzi- essendo passati già sei mesi dal termine ultimo della presentazione delle domande di partecipazione dei progetti, e non essendo ancora stati pubblicati gli elenchi dei progetti ammissibili …, si richiede che al più presto si possa provvedere alla pubblicazione di tali elenchi e si richiede inoltre chiarimenti sulle tempistiche di costituzione del nucleo di valutazione e riguardo la graduatoria finale dei progetti finanziati.

Speriamo di ricevere presto notizie positive dall’assessorato “perché insieme a tanti giovani siciliani noi abbiamo creduto fortemente il questo concorso e nelle sue linee e finalità”

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close