polizia auto

Patti: truffa su polizze assicurative, due denunciati

polizia auto
Gli agenti del commissariato di Polizia di Capo d’Orlando hanno denunciato all’autorità giudiziaria due titolari di agenzie assicurative in zona Patti e San Piero Patti per truffa aggravata continuata. Il lavoro di indagine del commissariato diretto dal dirigente Giuliano Bruno, in collaborazione con i colleghi di Patti, ha permesso di smascherare il raggiro che i due avevano messo in atto stipulando contratti di polizze assicurative in nome e per conto di compagnie non operanti sul territorio italiano e intascando i rispettivi premi senza fornire alcuna copertura agli ignari clienti.

I primi controlli sono scattati quando è emerso che l’importo da corrispondere per attivare i servizi assicurativi era sempre lo stesso, indipendentemente dalla cilindrata o dal tipo di automezzo. La cifra non cambiava se il mezzo da assicurare era un autocarro, un’autovettura di media cilindrata o persino un’automobile d’epoca.

La perquisizione presso le agenzie assicurative ha confermato i sospetti dei poliziotti. Sono stati infatti rinvenute e sequestrate centinaia di polizze contraffatte abilmente con contrassegni talmente ben replicati da sembrare autentici.

Le indagini della Polizia proseguono per individuare eventuali ed ulteriori responsabilità. Si procederà inoltre a contattare le vittime della truffa per informarle di quanto emerso dalle indagini e del raggiro da loro subito e per raccogliere le relative denunce.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close