balena di ghiaccio

Capo d’Orlando: “La Balena di ghiaccio” un premio di poesia in memoria del poeta Basilio Reale

balena di ghiaccio

E’ stato presentato ieri mattina nella sala consiliare del Comune di Capo d’Orlando, il progetto “La Balena di Ghiaccio – premio di poesia per giovani “Basilio Reale”. Il Premio, patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del comune di Capo d’Orlando e dal Cantiere del Seme d’Arancia di Emilio Isgrò, artista prestigioso di fama internazionale, è rivolto ai ragazzi della scuola secondaria di secondo grado di Capo d’Orlando, ed ha come scopo la promozione della poesia contemporanea e del fare poetico. Il progetto, ideato e curato dalla poetessa Maria Grazia Insinga, coadiuvata dalla Prof.ssa Domenica Sindoni, prevede un laboratorio di scrittura creativa della durata di tre mesi, nell’ambito del quale i ragazzi avranno la possibilità di incontrare alcuni tra i più importanti poeti contemporanei italiani i quali esporranno la loro visione poetica. Il laboratorio culminerà, infine, nel mese di maggio, con la premiazione durante un reading evento cui sarà presente anche il Presidente del premio,Emilio Isgrò.

Saranno, inoltre, presenti alla premiazione Dario Tomasello (Prof. ordinario presso l’Università di Messina), Salvatore Ferlita (Prof. ordinario presso l’Università di Enna “Kore”), Diego Conticello (poeta), Marco Bazzini (già Direttore del Centro per l’Arte contemporanea “Luigi Pecci” di Prato e curatore del Cantiere del Seme d’arancia),e i figli del poeta Basilio Reale.

L’evento sarà arricchito anche dalla mostra “Emilio e altri siciliani” di uno dei maggiori fotografi italiani, Ferdinando Scianna.

Un importante progetto di riscoperta della poesia che ha raccolto l’immediata ed entusiasta disponibilità sia dei vertici degli Istituti scolastici orlandini che soprattutto dai ragazzi che hanno aderito numerosi all’iniziativa.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close