foto corniciate atlete

Capri Leone: la Nebrodi Volley vince lo scontro diretto contro Barcellona

foto corniciate atlete
Anche le irriducibili barcellonesi dell’Hodeir, alla fine sono state costrette ad alzare bandiera bianca.

Gara che doveva stabilire quale fra le due formazioni che sabato, nella stipata Palestra di Rocca di Capri Leone si sono affrontate in un lungo match di 2 ore abbondanti, doveva essere il terzo incomodo di questo Campionato di 1° Divisione che continua a sorprendere, alle spalle delle due battistrada, Villafranca e Saracena.

Dopo il 1° set vinto abbastanza agevolmente dalle padrone di casa, si è rivista la gara di andata, con una serie infinita di errori da parte delle nebroidee, soprattutto al servizio, errori che consentivano alle quotate ed esperte ospiti di andare in vantaggio 2 set ad 1.

Time-out, breve riordino delle idee, con capannello a bordo campo voluto dal Capitano Marcini, reingresso in campo con il piglio delle grandi, e 4° set chiuso in brevissimo tempo.

Tie-break con partenza fortissima della Nebrodi Volley, cambio campo 8-6, allungo fino al 14- 11, breve calo di tensione, per la chiusura 15-13, terza posizione in classifica riconfermata, che lascia una scia di sorriso sul volto delle ragazze allenate dal duo Georgieva-Munastra, che sanno che la prossima settimana si giocheranno l’impresa in quel di Piraino, contro la Saracena.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close