Sant'Angelo di Brolo3

Sant’Angelo di Brolo: ennesimo atto criminoso ai danni del Comune

Sant'Angelo di Brolo3

Un altro atto criminoso è stato messo a segno nella notte di sabato 22 febbraio ai danni dell’autovettura del Servizio di Polizia municipale di Sant’Angelo di Brolo. Al mezzo, parcheggiato nell’atrio del Municipio, sono stati forati i 4 pneumatici. Appresa la notizia, il Sindaco, per fare il punto ed effettuare le prime valutazioni, ha incontrato il Responsabile del Servizio e i vertici dell’Arma dei Carabinieri, mentre nel primo pomeriggio di domenica ha inviato una lettera al Prefetto.

“Confermo, anche per conto dell’Amministrazione – ha detto il Sindaco – la fiducia sull’operato di tutti i lavoratori presenti nel Servizio, dal Segretario comunale, che é Responsabile degli atti di gestione, al Responsabile e al suo Sostituto, insieme agli Agenti e all’Ausiliario. L’attività svolta dalla Polizia Municipale, il cui personale negli anni è stato numericamente incrementato, formato, valorizzato e professionalizzato, é stata encomiabile.  Anche se le forze dell’ordine svolgono attività continua e puntuale, vista la vastità del territorio – conclude il primo cittadino – sarebbe opportuno potenziare ulteriormente i servizi investigativi e di perlustrazione, sia nel Centro urbano, che nelle frazioni, di concerto tra Comune, Arma dei Carabinieri e Corpo Forestale, con la presenza della Polizia di Stato”.

Un’azione simile si è verificata il 28 dicembre 2011.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close