Costad

C. d’Orlando: la Costa sbanca anche Messina, ora fase orologio

Costad

Facile vittoria della Costa d’Orlando del presidente Mauro Giuffrè che si impone in trasferta sulla Basket School Messina per 53-84. Partita senza storia per l’ottimo Crisà e compagni che, nell’ultima giornata di regular season del campionato di basket di Serie D, conquistano ufficialmente il secondo posto nel torneo con un convincente successo in quel di Messina.

Dopo tre minuti di studio, i paladini inseriscono le marce alte e volano via fin dal primo quarto, con un vantaggio di 14 punti all’intervallo lungo. Nel terzo quarto si arriva addirittura al +30 (34-64), grazie all’ottimo apporto di Antinori, Mondello, Arto e Urso. Il quarto periodo è pura accademia, con i ragazzi di coach Condello che vincono per 53-84. Assente Merendino, out per piccoli problemi fisici anche Strati e Scarlata. Dopo questa vittoria, i biancorossi si preparano adesso per la fase ad orologio, che scatterà sabato prossimo. La Costa d’Orlando scenderà in campo al “PalaValenti”.

Basket School Messina-Costa d’Orlando 53-84

Basket School Messina: Rizzo 10, Trischitta 5, Cammaroto 3, Donia, Pino, Andronico, Sessa, Lotti 10, Occhino 12, Trimarchi 9, Mazzù 4. All. Zanghì M.

Asd Pol. Costa d’Orlando: Micale 2, Scarlata n. e., Urso 16, Mondello 7, Pizzuto 5, Crisà 19, Niang 1, Strati n. e., Giuffrè 3, Antinori 22, Arto 9. All.: Condello G.

Parziali: 11-20; 24-38; 41-66; 53-84.

Arbitri: Miceli D. e Pellegrino A. di Messina.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close