villa-piccolo-pp

Capo d’Orlando: nasce a Villa Piccolo la “Casimiroteca”

villa-piccolo-pp

Sembra aver imboccato la giusta rotta e procedere decisa verso l’obiettivo, la Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella, che sotto l’egida del Presidente Giuseppe Benedetto, coadiuvato dai membri del Consiglio d’Amministrazione, non manca di riservare giorno dopo giorno importanti sorprese. Sono, infatti, molti i progetti e le idee in cantiere per restituire a Villa Piccolo  l’importanza e la notorietà degli antichi splendori.

Tra le tante iniziative in corso di definizione, il primo fiore all’occhiello della Fondazione, sarà la realizzazione della “Casimiroteca”, uno spazio permanente al pianterreno della casa-museo interamente dedicato alle opere di Casimiro Piccolo.

Fu proprio il Barone Casimiro, nel 1970, a dare vita alla Fondazione che oggi finalmente gli rende omaggio puntando alla divulgazione e alla valorizzazione delle sue opere, dipinte e fotografiche, importanti contributi all’arte del Novecento e alla cultura italiana in genere.

casimiroteca

La “Casimiroteca” consterà di tre sale espositive: in cui si potranno ammirare una raccolta di opere giovanili, composta da acquerelli e ritratti; una selezione di fotografie, scattate dal Barone e proiettate con diverse soluzioni tecnologiche che renderanno l’idea del genio artistico dell’autore; per giungere, infine, ad un ampio e suggestivo spazio dedicato ai 35 “acquerelli magici”, testimonianza di un “mondo parallelo” raccontato attraverso le note raffigurazioni di elfi, fate, folletti e gnomi.

Le pareti dipinte di verde di quest’ultima sala consentiranno un gioco di penombre grazie al quale il possibile diventerà reale. Il visitatore non sarà più soggetto estraneo, ma protagonista di un percorso che lo porta a dare uno sguardo altro sul mondo e sulla realtà.

La “Casimiroteca” verrà inaugurata il 1 marzo dal Presidente Benedetto e dal Sindaco Enzo Sindoni, e sarà aperta al pubblico da lunedì 3 marzo, ma solo su prenotazione effettuata tramite il nuovo sito internet della Fondazione: www.fondazionepiccolo.it.

Proprio il sito ufficiale della Fondazione è un’altra delle tante novità presentate oggi alla stampa con grande orgoglio dal Presidente e dai consiglieri d’amministrazione.

Totalmente rinnovato e ricco di contenuti storici e multimediali, il nuovo sito sarà il ponte diretto tra la Fondazione e il mondo: la storia, i protagonisti, i presidenti, le pubblicazioni ed i tanti eventi promossi negli anni, saranno adesso tutti a portata di click e pronti da consultare.

pruiti benedetto samonà

Si potrebbe parlare per delle ore della ricca fucina di idee poste in essere per la rinascita della casa-museo e del parco di Villa Piccolo, ma, con orgoglio ed un filo di ironica falsa modestia, il Presidente Benedetto non ha voluto svelare ancora tutte le sorprese in programma. Intanto, arrivano numerose alla Fondazione le richieste per partecipare all’incontro previsto per venerdì 28 febbraio con il giornalista e scrittore siciliano Pietrangelo Buttafuoco che in una manifestazione dal titolo “Buttanissima Sicilia” parlerà della nostra amata e sofferente terra e presenterà il suo ultimo lavoro letterario “Il dolore pazzo dell’amore” edito Bompiani.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close