Milazzo-Ospedale

Milazzo: furto in ospedale, rubati 200mila euro di farmaci

Milazzo-Ospedale
Svaligiano la farmacia dell’ospedale Fogliani di Milazzo e fuggono con un bottino in medicine da 200mila euro. C’è con ogni probabilità una banda specializzata – che negli ultimi mesi sta saccheggiando gli ospedali del messinese- dietro il colpo messo a segno nella notte di sabato scorso. I ladri hanno rubato infatti i farmaci più costosi, come quelli per la dialisi, gli antivirali, per la cura dell’Aids e dell’Alzhaimer, e nella ricerca di quelli da portare via, inoltre hanno aperto decine di scatole e danneggiato medicinali per un valore complessivo di 10mila euro. Il furto al nosocomio milazzese non è che l’ennesimo dopo quello avvenuto il 3 febbraio scorso al plesso ospedaliero di Barcellona Pozzo di Gotto, dove sono state trafugate medicine per un valore di 50mila euro, e quello verificatosi nel mese di luglio al “Barone Romeo” di Patti. Qui sparirono centinaia di farmaci a base di ormoni della crescita, utilizzati da chi pratica il doping nello sport. Ma ulteriori furti sono stati anche commessi in altri ospedali del messinese come Mistretta, Sant’Agata Militello e Taormina. Fra le ipotesi seguite dai Carabinieri la più accreditata al momento sembra essere quella di una banda specializzata che agisce per conto di un’organizzazione che gestisce un fiorente commercio clandestino di farmaci.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close