occupazione liceo3

C. d’Orlando: Sindoni su pagelle Liceo “Comportamento infame!”

occupazione liceo3
Sono stati distribuiti nei giorni scorsi le pagelle agli studenti protagonisti nel mese di dicembre delle proteste in alcuni istituti Orlandini. Mentre per l’attività di autogestione svoltasi nell’Istituto Tecnico Merendino, nessun riflesso ha avuto l’iniziativa sulla valutazione del rendimento e conteggio delle assenze, al Liceo Piccolo, contrariamente a quanto da più parti auspicato e pubblicamente richiesto dal Sindaco Enzo Sindoni, i giorni di protesta sono stati conteggiati come assenza.

Penalizzare chi andrebbe invece premiato equivale a condannare un innocente”. Ha dichiarato il Sindaco Enzo Sindoni che poi ha così continuato: “In altri termini trovo un solo aggettivo per definire il comportamento dei vertici del Liceo di Capo d’Orlando: infame. Gli splendidi alunni di una scuola fino a ieri esemplare, hanno svolto attività civica e formativa di livello talmente elevato di avere incontrato adesione e presenza di un Assessore Regionale, dei vertici dell’Acio, di parlamentari regionali e delle istituzioni locali. Deve vergognarsi chi come la preside del liceo, nascondendosi dietro sterili formalismi, sfugge al proprio dovere di essere esempio dei giovani. Se dalla forma non si potesse mai prescindere, ad esempio, il liceo sportivo non sarebbe stato assegnato a Capo d’Orlando, ed il Comune non sarebbe mai potuto intervenire a fare manutenzioni e riparazioni in un immobile non di sua proprietà come il liceo stesso. Ai ragazzi il mio pieno sostegno, ai vertici della scuola la mia totale disistima. Credo proprio che questa vicenda non si chiuda qui…

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close