caro rifiuti 08

C. d’Orlando: la petizione “caro rifiuti” si prolunga sino al 2 marzo nelle contrade

caro rifiuti 08

 

Un’altra domenica di grande attenzione da parte dei cittadini di Capo d’Orlando nei confronti della petizione popolare organizzata dall’associazione Paese Parallelo contro il caro rifiuti.Il banchetto posto nell’isola pedonale di Via Francesco Crispi è stato infatti nuovamente preso d’assalto da centinaia di persone che, dopo essersi informate attentamente sull’iniziativa, hanno deciso di apporre la propria firma per sottoscrivere la petizione popolare.

caro rifiuti 06

caro rifiuti 05

Intanto il sodalizio orlandino presieduto da Salvatore Librizzi ha annunciato che, visto il successo dell’iniziativa, verrà prolungata anche a domenica 2 marzo esclusivamente per le cosiddette “periferie” di Capo d’Orlando.

caro rifiuti 04

caro rifiuti 07

Una mobilitazione totale dell’associazione Paese Parallelo che, con i suoi iscritti, ha deciso di porre all’attenzione dell’opinione pubblica il delicato problema del business legato alla raccolta dei rifiuti. E dopo il successo ed i risultati ottenuti con la petizione del “caro gas metano” dello scorso anno pare ci siano tutti i presupposti quanto meno per fare chiarezza ed, in maniera trasparente, spiegare costi e modalità del futuro servizio di raccolta.

caro rifiuti 03

caro rifiuti 01

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close