Torregrotta

Calcio: in Eccellenza l’Igea perde in casa, in Promozione bene il Città di Milazzo

Torregrotta

Domenica agrodolce per le messinesi partecipanti ai gironi B di Eccellenza e Promozione. Male Igea Virtus Barcellona e Mazzarrà nel massimo torneo dilettantistico. Belle vittorie per Torregrotta e Città di Milazzo in Promozione.

Partiamo dall’Eccellenza, con l’Igea Virtus di mister Perdicucci che si arrende tra le mura amiche al Città di Vittoria. I biancorossi ospiti aprono subito le danze al 5′ con Tosto e trovano il raddoppio ad inizio ripresa con un rigore del solito Strano. A nulla serve nel finale il gol di Cannavò, con i giallorossi che cedono il passo in casa per 1-2. Non va certo meglio al Mazzarrà, travolto 5-0 a Modica dopo un primo tempo più che dignitoso. I messinesi affondano sotto i colpi di Sigona (43′), Iabichella (45′), Calarco (76′), Filicetti (82′) e Sammito (90′), marcatori per i padroni di casa. Gli ospiti, dopo questa ennesima sconfitta, sono sempre più ultimi in graduatoria.

In Promozione, vittoria importante per il Città di Milazzo, che supera al “Grotta Polifemo” la Ciappazzi per 3-1. Dopo una prima frazione equilibrata, i mamertini vanno avanti nel punteggio con Parisi al 60′ prima che Siracusa, al minuto numero 68, trovi il pareggio per la squadra di Terme Vigliatore. Nel finale, i ragazzi di Accetta dimostrano di avere più fame e, prima con Mangano e poi con D’Angelo (eurogol il suo), trovano i gol del raddoppio e del definitivo 3-1 che permettono ai rossoblù di restare agganciati al treno promozione, ancora guidato dalla Castelbuonese, vittoriosa 1-2 a Randazzo, con tre lunghezze di vantaggio sullo Sporting Taormina e con cinque proprio sul Città di Milazzo. Vince bene il Torregrotta di mister Giunta, che espugna il terreno di gioco del Ghibellina per 2-4 grazie alle reti di Sciliberto (2), Aricò e Isgrò. Per i padroni di casa a segno Monaco e Morabito. A riposo, infine, la Santangiolese.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close