20140215_171337

C. d’Orlando: la Costa rialza la testa, Cus battuto 84-66

20140215_171337Missione compiuta per la Costa d’Orlando che, dopo il ko con Spadafora, torna al successo superando il Cus Palermo per 84-66 nella tredicesima giornata del campionato di Serie D di pallacanestro, mantenendo il secondo posto nel Sottogirone B.

In un “PalaValenti” come sempre molto caldo, i ragazzi di coach Condello iniziano la partita contro l’ostico Cus in maniera positiva, ma i biancoazzurri palermitani non mollano e tengono botta per i primi 5′, nonostante un ottimo Scarlata. Gli ospiti si affidano soprattutto al trio Barbera-Ajola-Butera per cercare di contenere i paladini che però, sul finire del primo quarto, scappano via grazie ad Antinori, 24-16.

Un paio di canestri di Crisà e una buona circolazione di palla tengono i biancorossi sempre avanti nel secondo quarto, che viene gestito bene dai padroni di casa. I palermitani sono comunque squadra tosta e restano aggrappati alla partita, anche se il divario in chiusura di primo tempo è di 13 punti in favore di Arto e compagni, 46-33.

Nella ripresa il Cus prova il tutto per tutto e mette in campo un grande agonismo, ricucendo lo strappo fino al -6. A questo punto, però, si mette al lavoro Antinori che, con un paio di preziosismi e la collaborazione dei compagni di squadra, ristabilisce le distanze. Il terzo parziale si chiude così 70-56.

Nella prima parte dell’ultimo quarto, i biancorossi scavano il solco decisivo, portandosi sul 79-58 grazie al solito Antinori, ad Arto e ad un Giuffrè in grande spolvero nonostante qualche palla persa di troppo in regia. Gli ultimi 5′ sono pura accademia, con la Costa d’Orlando che amministra il vantaggio e vince 84-66.

La compagine del presidente Mauro Giuffrè coglie, dunque, altri due punti importanti in chiave secondo posto, ormai al sicuro, e nell’ultima partita di questa regular season sfiderà in quel di Messina la Basket School padrone di casa, prima di tuffarsi con grande ambizione nella fase ad orologio.

Asd Costa d’Orlando-Cus Palermo 84-66

Asd Costa d’Orlando: Micale 2, Scarlata 6, Urso 5, Pizzuto, Crisà 9, Niang, Merendino 8, Strati 19, Giuffrè 9, Antinori 24, Arto 2. All. Condello G.

Cus Palermo: Dioguardi 6, Barbera 8, Landino, Catania 6, Infurna, Butera 20, Visconti 5, Manfrè 2, Garofano 9, Speciale, Ajola 10. All. La Rosa R.

Parziali: 24-16; 46-33; 70-56; 84-66.

Arbitri: Gennaro A. di Sant’Agata di Militello, Miceli D. di Messina.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close