Vittoria Tiger

Eccellenza: D’Agosta non basta alla Tiger, pari Igea a Misterbianco

Vittoria Tiger

Ventiduesimo turno con zero vittorie all’attivo per le formazioni messinesi impegnate nel Girone B di Eccellenza. Nonostante ciò, sono positivi i pareggi esterni per Tiger Brolo e Igea Virtus Barcellona, mentre continuano a boccheggiare Mazzarrà e Rometta.

A Vittoria, la capolista Tiger Brolo di mister Bellinvia affronta i biancorossi padroni di casa in una partita molto dura. Nel primo tempo i “tigrotti” fanno fatica a costruire occasioni nitide da gol, complice anche un terreno di gioco non ottimale. Al quarto d’ora della ripresa, però, i brolesi vanno in vantaggio con il grande ex, Fabio D’Agosta, che salta il portiere avversario e insacca per il punto del vantaggio giallonero. I padroni di casa hanno comunque voglia di combattere e nei minuti finali trovano il rigore che Strano (nella foto) realizza, battendo D’Alessandro e fissando il punteggio sull’1-1 finale. Per la Tiger è comunque un pari prezioso, visto il contemporaneo 0-0 interno dell’FC Acireale contro il Rosolini che mantiene invariato il vantaggio in vetta dei brolesi, sempre a +4 sugli inseguitori acesi.

In coda, nel frattempo, il Mazzarrà non riesce a battere neanche il San Gregorio, impattando per 1-1 tra le mura amiche e mantenendo l’ultimissimo posto in classifica, alle spalle del Rometta, avanti di 6 punti ma battuto a domicilio 0-1 dal Catania San Pio X, trascinato dal gol del “cobra” Panatteri, sempre decisivo. Nell’anticipo del sabato, intanto, a Misterbianco l’Igea Virtus Barcellona di mister Perdicucci, nonostante le numerose assenze, coglie un punto importante per la corsa ai playoff, pareggiando sul campo degli etnei per 1-1. Per i giallorossi a segno Serraino.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close