milazzo

Milazzo: la Dusty chiede 483 mila euro al comune per fatture non pagate dall’Ato Me 2

milazzo

483 mila euro. E’ questa la somma della richiesta di pagamento, pervenuta al comune di Milazzo, avanzata dalla Dusty mediante citazione al Tribunale di Barcellona di un credito di 16 milioni di euro, vantato per fatture non pagate dall’Ato Me 2 e che la società che gestisce il servizio di igiene ambientale ritiene debba adesso essere pagato pro quota da tutti i Comuni soci.

Il Comune si è costituito in giudizio con l’avvocato Claudio Rugolo con l’ipotesi di valutare anche la proposizione della domanda riconvenzionale nei confronti della stessa Dusty, per la quale, oltre al rigetto della richiesta, si richiede anche “una pronuncia del giudice con effetto di giudicato”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close