calvani2

Basket: Barcellona sbanca il parquet di Trapani e si prepara al derby con l’Orlandina

calvani2

La Sigma Barcellona vince il primo dei due derby consecutivi in trasferta, battendo a domicilio la Pallacanestro Trapani con uno stratosferico secondo tempo collettivo. I giallorossi infatti, dopo aver segnato solo 34 punti nei primi due quarti, esplodono negli ultimi due segnando ben 59 punti e riescono dunque ad agganciare in classifica la stessa Trapani a quota 22. Sicuramente gli uomini di Calvani, dopo le due vittorie consecutive al seguito del cambio in cabina di regia, avranno il morale al massimo in vista del derby di mercoledì contro l’Orlandina Basket.

Come già detto in precedenza, Sigma sterile in attacco nel primo tempo, con soli 13 punti segnati nei primi 10′, che la fanno comunque andare in testa dato che Trapani riesce addirittura a fare di peggio con 12, e che nel secondo periodo concede molto all’attacco trapanese, specialmente ai due americani Lowery e Parker che trascinano i locali in vantaggio 37-34 quando le due squadre vanno negli spogliatoi per l’intervallo lungo.

Al ritorno in campo i giallorossi rientrano sul parquet completamente trasformati, concedono ai locali solo 14 punti e ne segnano 22, compreso un parziale di 6-0 firmato da due bombe consecutive di Collins negli ultimi 30″ del quarto che portano i giallorossi dal 50-51 al 56-51. Nel quarto ed ultimo periodo Trapani prova ad aggrapparsi alla partita, ma Barcellona è cinica e con Fantoni, Maresca ed altre due triple di un indemoniato Andre Collins vola sul +13 al 34′ (70-57).

Parker e Renzi provano a dare la scossa, ma i granata riescono a tornare al massimo a -8 prima di essere ancora una volta ricacciata indietro dai canestri dei quattro moschettieri giallorossi Young, Collins, Fantoni e Maresca. Barcellona che dunque porta a casa la gara con il punteggio di 93-76.

4 i giocatori della squadra di Bonina in doppia cifra: top scorer Alex Young con 24 punti, 21 (di cui 19 nel secondo tempo) per Collins con 5 assist e 3 recuperi, quota 20 anche per Tommaso Fantoni con 8/11 dal campo e 9 rimbalzi, 17 e 9 per capitan Maresca. Il resto della squadra segna solo 11 punti, di cui 9 prodotti da Ganeto, che gioca una buona gara partendo dal pino, dando una risposta importante a coach Calvani in vista del derby di mercoledì, in programma alle ore 20.30 al PalaFantozzi

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close