SONY DSC

Tortorici: arrestato sorvegliato speciale

SONY DSC
Ieri pomeriggio, a Tortorici, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato in flagranza di reato Pietro Liuzzo Scorpo, pensionato di 76 anni, con precedenti penali, e denunciato a piede libero la moglie per detenzione abusiva di un’arma clandestina in concorso.

In particolare, i militari dell’Arma, avendo il fondato sospetto che Liuzzo Scorpo potesse detenere illecitamente armi, si sono recati presso l’abitazione dello stesso ed hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare. All’interno di un’intercapedine, ben nascosto, i Carabinieri rinvenivano un fucile automatico calibro 12 marca “Benelli” in buono stato d’uso con matricola abrasa unitamente a 90 cartucce dello stesso calibro. Da accertamenti espletati successivamente i militari dell’Arma hanno accertato l’illecita provenienza del fucile e che, in particolare, lo stesso era oggetto di furto.

A quel punto i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato il 76 enne e denunciato in stato di libertà la coniuge convivente incensurata, i quali dovranno rispondere, oltre che della detenzione abusiva dell’arma, anche di ricettazione. Su disposizione della Procura di Patti lo stesso è stato quindi poi condotto, dopo i primi accertamenti, presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close