incontro brolo

Brolo: l’ex minoranza costituisce il “comitato cittadino”

incontro brolo
Si è svolta nei giorni scorsi, nella sala del cinema comunale di Brolo la presentazione del “COMITATO CITTADINO A DIFESA DEI DIRITTI DELLA COMUNITA’ DI BROLO”.

Organizzatori dell’incontro gli ex consiglieri comunali Irene Ricciardello, Gaetano Scaffidi, Carmelo Princiotta, Vincenzo Princiotta e Giuseppe Miraglia, promotori dell’iniziativa tesa ad illustrare ai cittadini le finalità del comitato in oggetto. L’obiettivo è quello di creare un gruppo spontaneo di lavoro che si ponga lo scopo di operare in difesa della comunità, fungendo da trait d’union tra questa, il Commissario e gli enti preposti all’amministrazione locale.

Mission primaria, si legge in un loro comunicato stampa, è ottenere chiarezza e recuperare quelle somme indebitamente sottratte dalle casse comunali, per realizzare opere che, ad oggi, non hanno visto la luce.  Si ritiene che questi mutui contratti vadano immediatamente annullati affinchè non si gravi oltremodo -e in maniera assolutamente infruttuosa- sulla cittadinanza, già traumatizzata dal peso di imposte fin troppo gravose.

Inoltre il comitato intende far luce sulla indebita gestione delle risorse con rassegna alla Corte dei Conti per gli indebiti utilizzi delle somme erogate dalla cassa depositi e prestiti, valutare e  quantificare -per quanto possibile- tutte le spese commissionate dal Comune senza impegni di spesa (debiti fuori bilancio) e si propone altresì di richiedere il rilascio delle copie di tutti gli atti che hanno portato l’ente a contrarre mutui con la cassa depositi e prestiti. In questa fase di profonda crisi economica e sociale si ritiene necessario, inoltre, dare sostegno ai creditori attraverso un consulto gratuito, garantendo loro un affiancamento legale per il recupero delle somme spettanti.

Infine il comitato si prefigge l’obiettivo di raccogliere le idee e le proposte, ma anche le critiche, di ogni cittadino che vorrà esporle al fine di migliorarne l’operato.

Da subito i suoi membri costituenti hanno apprezzato il dibattito in seno all’incontro. Essi hanno scelto di proporre la realizzazione di un’assise cittadina la cui organizzazione stanno seguendo in questa preliminare fase di start up, per poi lasciarne la guida, a chi ne mostrerà l’interesse e la disponibilità, in un secondo momento.

È condivisa l’opinione che proseguire il confronto, sale stesso della democrazia, sia essenziale e data la partecipazione cittadina registrata ieri, risulta evidente quanto questa esigenza di dibattito sia sentita dalla comunità di Brolo.

Gli organizzatori ringraziano tutti gli intervenuti, tutti coloro che hanno voluto esporre la loro opinione in merito all’argomento trattato e ringraziano tutti i sottoscrittori del comitato, e ricordano che è possibile in qualsiasi momento aderire al comitato sottoscrivendo l’adesione presso la sede del comitato in Brolo, via Dante , 19 oppure attraverso l’indirizzo email comitatodifesabrolo@gmail.com o al telefono 392.8764429.

 

Irene Ricciardello, Gaetano Scaffidi, Carmelo Princiotta,

Vincenzo Princiotta e Giuseppe Miraglia

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close