mercato santagata

S. Agata m.llo: tornato il mercato sul lungomare, i cittadini avanzano una nuova proposta

mercato santagata
Con una settimana di ritardo rispetto a quella preventivata dall’amministrazione, dovuto a ritardi di natura burocratica, ecco tornato sul lungomare di Sant’Agata Militello il mercato settimanale Malgrado la giornata un  po’ ventosa, commercianti e acquirenti sono stati finalmente contenti di ritornare nella tradizionale location. “Il sito di piazza capita- dichiarano due assidue frequentarici- era forse più riparato e concentrato, ma, venire qui al lungomare è per noi cittadini molto più facile! Si può  scendere a piedi ed è a due passi dal centro cittadino!”

La dislocazione sulla parte del lungomare piace anche ai commercianti che confidano proprio sulla quantità maggiore di parcheggi e sulla “zona di passaggio” per attirare sempre più clienti ed incrementare le vendite.
Mentre la proposta di spostare il giorno settimanale di mercato da martedì a domenica resta ancora una proposta solo aleatoria, che divide i cittadini, viene avanzata, oggi, dal basso, un’altra proposta, altrettanto valida che gli amministratori potrebbero valutare-“Perché non prolungare l’orario di mercato fino alle 14:00?” – La proposta avanzata da un nutrito gruppo di acquirenti, serpeggiava oggi tra la folla -“Gli ambulanti invece di smontare a mezzogiorno- mi spiegavano alcune portavoce- potrebbero esporre e vendere la loro merce sino alle 14:00, in modo da permettere anche a chi può dedicarsi agli acquisti solo nella pausa pranzo, di poter usufruire del mercatino” “So che in altri paesi è bastata una semplice delibera- mi diceva con estrema precisione un’altra acquirente che ascoltava la proposta- e l’orario del mercato è stato prolungato, perchè non farlo anche qui a Sant’Agata?”  In poco tempo la proposta passata di bocca in bocca ha radunato un bel po’ di pareri favorevoli, quindi, essendo un’iniziativa abbastanza valida e soprattutto provenendo dai cittadini, naturalmente, dovrebbe essere oltre che valutata anche apprezzata, perchè motivata dalla voglia dell’ elettorato di partecipare in maniera attiva alle decisioni amministrative; in fondo un cittadino propositivo è un cittadino sicuramente un cittadino attivo!

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close