Città di Milazzo

Promozione: è un grande Città di Milazzo, Santangiolese straripante

Città di Milazzo

Diciannovesimo turno importantissimo per il Girone B del campionato di Promozione, con il Città di Milazzo che stende lo Sporting Taormina e infiamma il discorso primo posto, complice il pari della Castelbuonese. La Santangiolese asfalta la Ciappazzi, buon pari esterno per la Mamertina.

Al “Grotta Polifemo” di Milazzo va in scena la partita più importante della giornata: Città di Milazzo-Sporting Taormina. Due tra le tre squadre più forti del torneo danno vita ad una grande sfida ma sono i mamertini ad avere la meglio grazie alle marcature di Alosi e di Cariolo su rigore (foto). Il 2-0 dei padroni di casa riapre ogni discorso in vetta, causa il contemporaneo 0-0 della Castelbuonese a Fiumefreddo. Adesso le tre compagini sono racchiuse in cinque punti ma i milazzesi hanno due gare in meno e la Castelbuonese una, con gli jonici che virtualmente potrebbero scivolare addirittura in terza posizione.

Nel frattempo, dietro le corazzate continua a far sognare i propri tifosi la Santangiolese di mister Palmeri, che sotterra sotto quattro gol la malcapitata Ciappazzi e conferma le proprie ambizioni di playoff. Buon pareggio esterno per la Mamertina di mister Bontempo, che a Randazzo va avanti con Drago al 52′, prima di farsi raggiungere dal pari definitivo di Lanza al minuto numero 78. In basso, vittoria esterna per 0-1 del Riviera Messina Nord sul Ghibellina, mentre nell’anticipo del sabato il Pistunina ha espugnato per 0-2 il campo dell’Atletico Villafranca. A riposo il Torregrotta, rinviata invece per forte vento Castelbuono-Sinagra.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close