MAGGIORANZA COMPATTA


Nessuna novità, come ampiamente pronosticato, nel primo consiglio comunale di Capo d’Orlando. Tutto come previsto. Gianfranco Timpanaro nominato presidente e suo vice Andrea Paterniti, entrambi con i 12 voti dei consiglieri in appoggio all’amministraizione. I consiglieri di minoranza hanno invece fatto scelte diverse. 4 hanno votato e altrettanti hanno preferito non esprimere opinione. Nessuna concessione all’opposizione al momento. C’era curiosità sulle dichiarazioni di Annalisa Germanà che voci davano per “scontenta”. In parte, dalle sue parole, non è sembrata proprio felicissima per il mancato coinvolgimento nell’amministrazione, ma ha comunque confermato il suo attuale appoggio al Sindaco e alla sua Giunta. Non sono mancati battibecchi… Quelli non mancano mai per fortuna. Qualche screzio verbale, ma niente più, tra Sanfilippo e Colombo e tra Sindoni e Trusso. Insomma, cronaca di un consiglio annunciato in attesa che la macchina si metta in moto ad estate ormai inoltrata.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close