mirto calcio

Seconda Categoria: rinviata Mirto – Halaesa Castel di Tusa, Montagnareale e Gioiosa in testa

mirto calcio
E’ stato rinviato a data da destinarsi l’incontro, valevole per l’undicesima ed ultima giornata di andata del Campionato di Seconda Categoria Girone D, tra Mirto e Halaesa Castel di Tusa. Le avverse condizioni meteo e il campo impraticabile hanno costretto il direttore di gara Sorbello di Acireale a non far disputare la partita. Le due compagini erano appaiate in penultima posizione con 7 punti. I locali, sconfitti nel turno precedente dal Nebrodi Sant’Agata, dovevano ancora rinunciare al centrocampista Sapone, mentre scalpitava il nuovo acquisto Marco Rizzo. Invece la formazione ospite veniva da un pareggio a reti bianche contro il fanalino di coda Fitalese.

Nelle due partite più importanti della giornata, il Montagnareale vince 2-0 contro la Fitalese e rimane in testa alla classifica insieme al Gioiosa. Le reti vengono siglate da Cipriano e Lena. Invece il Gioiosa, nel posticipo di ieri pomeriggio, espugna il Comunale di Piraino battendo per 1-0 la Nuova Rinascita Patti. Il gol viene segnato al 35′ da Li Puma. Le due formazioni così si laureano campioni d’inverno.

Negli altri match l’Ucriese, nell’anticipo di sabato, batte il Nebrodi Sant’Agata con il punteggio di 2-1. Decisiva la doppietta di Vincenzo Fazio, che allontana gli uomini di mister Chiofalo dalla zona bassa della classifica. Tra gli ospiti bisogna registrare l’espulsione di Bartolo e i nove ammoniti. Il Caronia si impone sempre per 2-1 contro l’ostico Unicest e rimane a soli tre punti dalla vetta. Vantaggio ospite al 15′ con un calcio di rigore del bomber Trovato, ma dopo pochi minuti arriva il pareggio di Manetto, il quale insacca con un colpo di testa su corner battuto da Fasolo. Il gol vittoria per i locali arriva al 70′, quando Fasolo sfrutta un perfetto assist di Cupane. Altro 2-1 nello scontro salvezza tra Tusa e Aluntina. La formazione tusana approfitta prima dell’autogol di Collura e poi raddoppia in apertura di ripresa con Sabatino Tudisca. Inutile la rete di Nicola Dottore per l’Aluntina. Gli ospiti con questa sconfitta rimangono in terzultima posizione con 8 punti.

Questa la classifica completa:

Montagnareale 27

Gioiosa 27

Caronia 24

Unicest 20

Nuova Rinascita 15

Nebrodi Sant’Agata 14

Ucriese 12

Tusa 12

Aluntina 8

Mirto 7

Halaesa Castel di Tusa 7

Fitalese 4

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close